Cro-Mag Rally

Cro-Mag Rally 2.2.1

Anche i nostri antenati amavano le corse

Cro-Mag Rally è un gioco di corsa ambientato nella preistoria. Un contesto originale per un gioco che fa dell'immediatezza la sua arma migliore. Consigliato se ami i titoli divertenti e poco impegnativi Visualizza descrizione completa

PRO

  • Immediato
  • Divertente
  • In italiano

CONTRO

  • Resa grafica non perfetta
  • Solo l'età della pietra è disponibile nella demo

Molto buono
8

Cro-Mag Rally è un gioco di corsa ambientato nella preistoria. Un contesto originale per un gioco che fa dell'immediatezza la sua arma migliore. Consigliato se ami i titoli divertenti e poco impegnativi

Che il Mac sia un ottimo strumento da lavoro, è innegabile. Se invece vuoi smentire chi pensa che il tuo computer non sia in grado di offrirti giochi spassosi, ti diamo un ottimo esempio per farlo: Cro-Mag Rally.

Si tratta di un simpatico gioco di corsa basato su tempi ormai lontani, con contorni fantasy divertenti ed esilaranti. Cro-Mag Rally offre scenari ambientati nell'età della pietra, del bronzo e del ferro. Avrai modo di scegliere il tuo veicolo tra diversi modelli, ciascuno con peculiari caratteristiche. Non affidarti a una scelta casuale: ogni mezzo comporta un diverso stile di guida.

La versione dimostrativa, localizzata in italiano, ti consente di giocare in singolo solo nell'età della pietra, contro altre cinque vetture e per un totale di tre giri, oppure in un emozionante testa a testa contro un amico. L'azione è frenetica, il coinvolgimento è immediato e il divertimento assicurato. Ma non credere che la velocità sia tutto: dovrai schivare trappole, trombe d'aria, cactus, massi giganti e molte altre insidie che ostacoleranno la tua voglia di vincere.

Cro-Mag Rally

Download

Cro-Mag Rally 2.2.1

— Opinioni utenti — su Cro-Mag Rally

  • geekgirl

    di geekgirl

    "Come Fred e Wilma"

    Un giochino piacevole per passare un po' di tempo spensieratamente! Puoi giocare anche con un amico. Un'ambientazione or... Altri.

    commentato il 25 giugno 2008